I dati di 100 milioni di profili Facebook su torrent


Un torrent da 2,8GB sta fluttuando nella Rete con il suo carico di dati di 100 milioni di profili Facebook. Ma non abbiate paura: erano tutti dati già pubblicamente disponibili.
Ron Bowes di Skull Security ha creato un crawler (un bot in grado di raccogliere informazioni in formato testuale navigando nel web e di organizzarle poi in forma di indice) che ha preso tutto quello che poteva dalla directory di Facebook con accesso aperto, essenzialmente fornendo tutti i dati che quella gente aveva impostato come visibili a tutti.
Quindi, se vi interessa, potete scaricarlo mantenendo pulito ciò che resta della vostra coscienza, ma se vi interessa spiare nelle vite della gente, sappiate che da questo file non avrete alcuno scoop perché sono le stesse informazioni che trovereste navigando regolarmente su Facebook.

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :