Il caro, vecchio gioco della campana diventa un’installazione artistica


Era inevitabile. Qualsiasi cosa facciamo può diventare un gioco fatto con accessori di plastica, luci e un po' di colore. Come questo gioco della campana, diventato un'istallazione artistica casalinga.
L'agenzia di design londinese Tinker, che ha una sede anche a Milano, è l'autrice di questa plastificazione di un pezzo della fanciullezza di ognuno di noi. L'installazione è composta da uno schermo verticale che mostra i vostri salti con un sensore posto sul pavimento attorno al quale si salta delicatamente.
Certo, è bella e la vorremmo in casa, ma per nulla al mondo rinunceremmo al ricordo dei quadrati disegnati a terra con il gesso e di intere giornate passate sotto il sole a saltare con gli amichetti.
[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :