Tutte le nuove Lumix di Panasonic, dalle compatte al top di gamma


In occasione dell'estate, Panasonic ha rinnovato l'intera gamma delle sue Lumix, a partire dalla serie FT che ha acquisito la DMC-FT10.
Con il suo profilo sottile e piatto e un'ottica ripiegata con zoom ottico da 4x, la nuova FT10 da 14,1 Megapixel è in grado di resistere sott'acqua fino a 3 m, a cadute da 1,5 m, a temperature fino a -10° C e alla polvere. Insomma la macchina giusta per chi vuole immortalare le vacanze, le feste, gli eventi, senza che la macchina fotografica diventi un pensiero in più.Inoltre la modalità iA (Intelligent Auto) facilita la realizzazione di immagini in diverse situazioni grazie all'assistenza allo scatto. Tra le funzioni iA troviamo MEGA O.I.S. (stabilizzatore ottico d’immagine) per neutralizzare il tremolio della mano, Intelligent ISO Control per soggetti in movimento, Face Detection e Intelligent Scene Selector, tutti attivabili in automatico grazie alla pressione del pulsante dedicato alla funzione iA.
La DMC-FT10 è anche in grado di girare video HD da 720p in formato Motion JPEG, mentre la batteria vi consentirà di scattare fino a 300 foto con una sola ricarica. Lo schermo LCD da 2,7 pollici è dotato di rivestimento antiriflesso per poter essere visto agevolmente anche all'aperto. Il prezzo consigliato è di 299 euro.

La DMC-FX700 punta ancora sul design sottile senza rinunciare alle prestazioni. Infatti, è in grado di girare video in full HD (1080p) in formato AVCHD Lite. Con i suoi 14,1 Megapixel, la FX700 vanta un’ottica di alta qualità LEICA DC VARIO-SUMMICRON, molto luminosa (F2.2.), con zoom ottico 5x e ultra-grandangolo da 24 mm. Anche questa compatta è dotata di funzione iA che comprende le modalità Motion Deblur e Intelligent Exposure. La modalità Motion Deblur è frutto del riconoscimento del movimento (Intelligent ISO Control) e del contemporaneo controllo della luminosità (Intelligent Exposure) ed è finalizzata a rendere la velocità dell’otturatore la più elevata possibile. La modalità Intelligent Burst determina il frame rate durante gli scatti in sequenza a seconda della velocità del movimento del soggetto. POWER O.I.S., Face Recognition, Face Detection, AF Tracking, Intelligent ISO Control, Intelligent Scene Selector e Intelligent Exposure si attivano tutti automaticamente semplicemente selezionando la modalità iA. L’ampio display touchscreen LCD da 3 pollici permette un controllo totale, sia in ripresa che in riproduzione. È possibile non solo impostare il menu o la messa a fuoco sul soggetto ma, con un secondo tocco del dito, anche scattare la foto. Per chi ha esigenze creative, è disponibile la modalità A/S/M per impostare nel modo desiderato la velocità di scatto e l’apertura dell’otturatore. Il costo non dovrebbe superare i 399 euro.

Ed ecco la DCM-LX5, ancora una compatta. L’obiettivo grandangolare 24 mm LEICA DC VARIO-SUMMICRON è super luminoso (F2.0), rende minime le distorsioni e offre uno straordinario campo visivo, mentre lo zoom ottico esteso fino a 3,8x aumenta la versatilità della macchina. DMC-LX5 è in grado di registrare video HD di alta qualità in formato AVCHD Lite, ma è compatibile anche con il tradizionale formato Motion JPEG. Per migliorare la maneggevolezza è stata ispessita la presa, mentre la ghiera regolabile “gira e premi” velocizza i settaggi e le selezioni. Il contatto a caldo consente di estendere le potenzialità della fotocamera con i nuovi accessori opzionali quali il mirino Live View Finder che permette di scattare foto in condizioni di luminosità estreme, come in giornate molto soleggiate. Lo schermo LCD da 460.000 pixel ad alta risoluzione con retroilluminazione LED High CRI migliora notevolmente la resa dei colori, sia in fase di scatto che di visualizzazione, senza compromettere la durata della batteria che raggiunge i 400 scatti con una sola ricarica. Il prezzo di quest’ultima compatta non dovrebbe superare i 499 euro.

Per finire, le ultime due nate della serie FZ, la FZ45 e la FZ100.
La prima, la DMC-FZ45 ha un sensore da 14,1 Megapixel e permette l’uso di comandi manuali. L’obiettivo di ultima generazione LEICA DC VARIO-ELMARIT di cui è dotata è molto versatile, mentre il grandangolo passa da 27 mm a 25 mm e lo zoom da 18x a 24x. Il nuovo processore d’immagine Venus Engine HD II permette di ottenere immagini di alta qualità sia per le foto che per i video HD. Con l’Intelligent Resolution l’elaborazione del segnale è ancora più precisa: lo zoom ottico 24x può aumentare la sua portata fino a 32x grazie alla funzione Intelligent Zoom. Per quanto riguarda i tempi di risposta, la tecnologia AF Sonic Speed rende la DMC-FZ45 la fotocamera più veloce.
Il tasto per la messa a fuoco consente di cambiare rapidamente i parametri in base alle condizioni di scatto. Prezzo 399 euro.

La Lumix DMC-FZ100 è il top di gamma delle serie FZ, con il suo potente zoom ottico e numerose funzioni creative, compresa la modalità manuale; e in più questa nuova Lumix registra anche video Full HD grazie al sensore MOS da 14,1 Megapixel. Obiettivo, grandangolo e zoom sono genelli di quelli della FZ100.
Il sensore MOS ha i seguenti tempi negli scatti in sequenza: 11 fps con l’otturatore meccanico a 14,1 Megapixel (il miglior tempo al mondo per questo tipo di macchina, con questa risoluzione) e addirittura 60 fps impostando la risoluzione su 3,5 Megapixel recording mode.
Inoltre questa fotocamera è dotata di una modalità di registrazione video ad alta velocità a 220fps in formato QVGA per catturare le immagini che l’occhio umano non può vedere. Prezzo 499 euro.

[Fonte: Panasonic]

Tags :