Pixel a tutto spiano!

No, non siete stati catapultati in un vecchio videogame e non state per essere attaccati dagli alieni di Space Invaders, potete tranquillizzarvi e tirare un sospiro di sollievo. Nonostante io sia ben conscio di ciò ogni volta che guardo questa bicicletta accuratamente modificata i miei occhi faticano a riconoscere come finta la bici in questione.

Purtroppo la bici non è acquistabile in quanto è stata realizzata, a partire da una normale mountain bike, dal giovane Justin Harder, appassionato di design, nel proprio garage.

Il progetto è interessantissimo e, seppur molto vistoso, sarebbe bello cavalcare questo “bolide”. Penso al possibile utilizzo sulle bici elettriche che sono sempre più di moda: sarebbe bello modificarle leggermente per renderle così splendidamente retrò. Se volete ammirare il “making of” della costruzione della bici, il casco, la tuta ed il trofeo (tutti rigorosamente pixellosi) visitate il flickr di Justin.

Tags :