Diamo un po’ di pepe ai nostri giochi

Se siete nati negli anni ’80 avrete di certo passato gran parte della vostra infanzia (ed anche adolescenza) schiacciando il pulsante che faceva muovere sulle piste le classiche macchinine elettriche. Spesso l’unico divertimento che questi giochi riservavano era quello di costruire la pista con forme diverse grazie ai moduli in dotazione in quanto l’utente aveva poco controllo sul comportamento dei veicoli. Grazie a questa pista le gare acquisteranno nuova linfa.

L’intersezione con un treno che compie il suo percorso ovale potrebbe infatti premiare finalmente il pilota più bravo e che ama maggiormente l’azzardo nonché il pilota con maggiori riflessi. Potrete così finalmente esprimere tutte le tecniche acquisite guardando centinaia di film che presentano il classico treno che viene schivato da un’auto all’ultimo secondo utile.

Se volete che vostro figlio impari a schivare treni con la propria macchina o se volete immedesimarvi negli eroi dei vari telefilm potete trovare il kit qui.

Tags :