Ecco la nuova NIkon D7000 che fa tremare le gambe alla Canon EOS 7D


Nikon ha appena lanciato la sua ultima creazione, la D7000. Corpo robusto e molte novità attendono gli appassionati delle reflex: dal sensore (CMOS da 16.2 milioni di pixel), al motore di elaborazione d’immagine (Nikon EXPEED 2) al sistema esposimetrico basato RGB da 2.016 pixel, solo per citarne alcune.

La gamma di ISO varia da 100 a 6.400, raggiungendo il valore equivalente di 25.600, in modalità Hi-2, consentendo di scattare immagini con livelli bassissimi di rumore anche in situazioni di luminosità insufficiente, senza l'uso del flash.

Il doppio slot per memory card permette di copiare le immagini da una card all'altra, di salvare .raw e .jpg separatamente e di usare una delle due card come backup dell'altra.
La nuova D7000 è in grado di girare video in full HD a 1080p consentendovi di usare sia la funzione autofocus che la regolazione manuale di esposizione e messa a fuoco.
Guardate il video qui sotto per conoscere tutti gli altri dettagli tecnici. L'unica cosa che il video non vi dirà è il prezzo che nei comunicati stampa destinati all'Italia non è stato comunicato. Sappiamo però che in Usa il solo corpo costerà 1.200 dollari (circa 980 euro) mentre completa di kit obiettivi avrà un costo di 1.500 dollari (1.230 euro circa).
[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=9_wVJWbBFFU[/youtube]
[Fonte: Nital]

Tags :