Apple vuole una SIM integrata nell’iPhone


Stando ad un articolo riportato da GigaOM, Apple starebbe lavorando alla creazione di una SIM card integrata nel telefono stesso. Questo significa tagliare fuori i carrier e dare più potere ad Apple stessa (e qualcosa anche ai consumatori).
Sempre secondo la notizia riportata da GigaOM, la cosa riguarderebbe solo il mercato europeo (dove per via dell'Antitrust Jobs non è riuscito a vendere l'iPhone con un solo carrier in esclusiva) e dovrebbe significare che i clienti possono cambiare operatore senza cambiare SIM e completare l'intero processo di acquisto tramite il sito di Apple o presso un negozio autorizzato.
Negli USA questo avrebbe poco senso dato che iPhone è un'esclusiva AT&T. (c.c.)

[Fonte: Gizmodo USA]