Google taglia l’accesso a Facebook: mai più importazione di contatti


Dopo che Google ha assunto lo sviluppatore dell'applicazione Facebook per Android, la relazione tra i due colossi si è incrinata. E lo dimostra il fatto che Google ha cambiato i termini del proprio servizio facendo sì che gli utenti Gmail non possano importare i propri contatti su Facebook perché il social network non "ricambia il favore".
Siamo sicuri che gli utenti Gmail che leggono questa notizia non potranno fare a meno di ricordare quanto fosse comodo trovare amici e contatti semplicemente digitando l'email e la password e permettendo al sistema di scansionare in base agli indirizzi. Ecco cos'ha detto Google a TechCrunch:

“Abbiamo deciso di cambiare il nostro approccio per rispondere al fatto che gli utenti spesso non sono consapevoli del fatto che una volta che hanno importato i loro contatti in siti come Facebook, sono di fatto in trappola. Gli utenti Google saranno ancora liberi di esportare i propri contatti dai nostri prodotti in un formato aperto e una volta che l’hanno fatto potranno importarli ovunque vogliano. Tuttavia, non permetteremo più ad altri siti di importare automaticamente i Contatti di Google (tramite la nostra API) a meno che non permettano un’esportazione simile verso altri siti“. (c.c.)
[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :