Facebook risponde a Google e riapre le comunicazioni con Gmail


Avete presente la decisione di Google di qualche giorno fa di impedire l'esportazione dei contatti direttamente su Facebook? Bene, pare che i valenti programmatori del social network abbiano trovato il modo per aggirare l'ostacolo permettendo ancora agli utenti Gmail di cercare i loro contatti su Facebook come facevano prima.
Insomma Zuckerberg risponde alla dichiarazione di guerra di Google e accetta la sfida. Adesso la prossima mossa spetta a Mountain View dove potrebbero provare a lanciare una patch che sani il buco sfruttato da quelli di Facebook che permette agli utenti di scaricare i dettagli da Gmail e caricare il file su Facebook usando un link diretto.

Qualunque cosa succederà da ora in poi, scommettiamo che sarà molto interessante stare in tribuna e osservare. E buona fortuna agli utenti Gmail che devono ancora importare la loro lista di contatti su Facebook. (c.c.)
[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :