Google licenzia l’impiegato che ha diffuso la notizia dell’aumento di stipendio


Google ha appena dato una lezione ai suoi impiegati: non dite al mondo quanto vi trattiamo bene o sarete licenziati. Pare che ieri l'azienda abbia comunicato allo staff di avere licenziato l'impiegato che ha diffuso la notizia dell'aumento del 10% dello stipendio. Ieri, infatti, il mondo ha saputo che, pur di non far scappare i suoi dipendenti verso Facebook, Big G ha deciso di alzare i salari a tutti del 10 per cento.

A diffondere la notizia è stato Business Insider che ha ricevuto una “soffiata” da un ormai ex impiegato di Google, secondo la quale Eric Schmidt in persona aveva mandato una lettera “Solo per i Googlers” in cui comunicava l’aumento, oltre ad un bonus in vista delle vacanze di Natale. Il bonus, stando alla fonte, sarebbe stato di 1000 dollari. (c.c.)

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :