Se anche l’e-paper può essere riciclabile


Dei ricercatori universitari hanno trovato il modo per passare dalla carta all'e-paper senza sentirsi in colpa con l'ambiente.
Il professor Andrew Steckl, dell'Università di Cincinnati, ha mostrato come l'electrowetting paper funzioni in modo simile agli electrowetting display (ovvero ai display a colori che si comportano come l'e-paper e risultano leggibili sotto ogni condizione di luce). Questa carta elettronica "è molto economica, velocissima, completamente a colori e a fine giornata o a fine settimana potete buttarla nella spazzatura".
Naturalmente, su un normale foglio di carta, potete conservare solo una certa quantità di dati a meno che non cancelliate e riscriviate infinite volte. Questa e-paper, invece, contiene tante informazioni quante ne può contenere il monitor di un computer, stando a quanto dichiara Steckl, ma può essere buttata via molto facilmente e, soprattutto, con pochissime ripercussioni sull'ambiente.
E anche se quest'ultima affermazione merita, almeno, di essere verificata, il lavoro di Steckl e del suo team è affascinante. (c.c.)

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :