Acer si lancia nell’arena dei tablet: ecco i due Android da 10 e 7 pollici


Con un evento messo in scena ieri sera (secondo il nostro fuso orario) a New York, Acer ha ufficialmente fatto il suo ingresso nel mondo dei tablet a partire dal suo 10.1 pollici con Android.
Sottile e ben equipaggiato, il primo tablet presentato da Acer gode di connettività wi-fi e 3G con schermo touchscreen capacitivo, multitouch a 10 punti, e case d'alluminio.
Spesso 13.3mm, è pensato per l'intrattenimento HD considerata l'alta risoluzione dello schermo (1280x800) e il drastico contrasto di colori. Ha una porta HDMI, che permette di farvi godere dei suoi contenuti HD anche sul vostro televisore, e può riprodurre video a 1080p.

All’acquisto sarà equipaggiato con una vasta gamma di giochi Arcade in HD e altri in 3D. Dal punto di vista hardware, il processore scelto è un Tegra 2, ma non sappiamo quale sia la capacità dell’hard disk o la RAM integrata.
Sarà disponibile da aprile del 2011 (il che significa che con buona probabilità monterà Honeycomb) ma il costo specifico non è stato rivelato. Sappiamo solo che l’intera gamma dei nuovi tablet di Acer avrà prezzi che partiranno da 299 euro e arriveranno a 699 euro.

Per chi ama i dispositivi più “tascabili”, Acer propone anche la versione da 7 pollici ultra compatta, sempre con Android. La risoluzione dello schermo touchscreen è identica (1280×800) con un rapporto di 16:10. La fotocamera HD frontale permette di registrare video o di tenere sessioni di video-chat, mentre la porta HDMI permette di collegarlo ad un monitor più grande per una migliore visione di contenuti video in HD. Anche in questo caso troviamo un processore dual core con il supporto per Adobe Flash 10.1 e la tecnologia Dolby Mobile per garantire una buona qualità del suono.
La connettività, anche in questo caso, è affidata sia al wi-fi che al 3G, mentre con il DLNA potrete condividere i contenuti con altri dispositivi in maniera semplice. Anche questo sarà disponibile da Aprile. (c.c.)
[Fonte: Acer]

Tags :