Anti Sleep Pilot

I colpi di sonno al volante sono spesso causa di gravi incidenti stradali dal momento che accadono in tratti di strada prevalentemente dritta e quindi spesso anche ad alta velocità. Non è sempre facile capire se si è nelle giuste condizioni per guidare in quanto ognuno pensa di poter combattere il sonno.

Grazie ad Anti Sleep Pilot chiunque tenga alla propria sicurezza ma anche a quella altrui potrà costantemente monitorare le proprie condizioni. Il dispositivo, posto sul cruscotto, rileva i movimenti del vostro viso ed eventuali movimenti ripetuti i quali possono esser sintomo di stanchezza. Inoltre è possibile settarlo in modo che richieda a cadenze irregolari un’azione da parte del conducente come per esempio quella di toccare il dispositivo.

In questo modo Anti Sleep Pilot spezza la monotonia della guida ed inoltre registra i tempi di reazione dell’utente. Dopo aver elaborato tutti i dati ricevuti il dispositivo restituisce il responso grazie alla barra colorata che se verde indica buone condizioni da parte del conducente, se invece rossa consiglia di fermarsi a fare un riposino. (g.a.)

Tags :