Pezzi di vecchi PC sparsi per casa? C’è chi li trasforma in opere d’arte


Schede madri rotte, transistor e altre cianfrusaglie acquistano nuova vita grazie all'artista italiano Franco Recchia. Riacquistano vita sotto forma di miniature delle più famose città, per la precisione. Tra le opere realizzate dall'artista c'è lo skyline di Manhattan, ricavato da scarti di vecchi computer, quello di Boston, che sembra essere fatto con schede e piccole piastrelle di vetro, quello di Pittsburg, che è il più piccolo di tutti, ma anche la Fifth Avenue e Central Park.
Le opere saranno in mostra dal 16 dicembre al 17 gennaio a New York insieme a quelle di altri artisti italiani, e potete acquistarle cliccando qui.
[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :