Google mostra Honeycomb su un prototipo di tablet Motorola


Google ha mostrato una prima build di Android 3.0 a.k.a Honeycomb, che pare sia profondamente ottimizzato per i tablet (incluso il prototipo Motorola su cui è stato fatta la demo), dando come data d'uscita un poco preciso "anno prossimo".
Stando a quanto riporta Engadget, il capo di Android Andy Rubin ha svelato Honeycomb durante durante un'intervista alla conferenza "Dive Into Mobile" di All Things D, dove ha mostrato il nuovo software e l'hardware. Il desktop appare ridisegnato con più spazio nello schermo, oltre che con una nuova applicazione per Gmail (che somiglia a quella ottimizzata per iPhone).
Pare che non siano previsti pulsanti hardware per i tablet Honeycomb, il che ha senso considerato che si vedono elementi sullo schermo fatti per lanciare le ricerche e le applicazioni.

Rubin ha anche accennato al fatto che il tablet sarà in grado di supportare video-chat, oltre al fatto che avrà un processore NVIDIA e un “processore dual core 3D”.
TechCrunch dice anche che si potranno “frammentare” le applicazioni e widgetizzarle sul desktop, che potrebbe essere una funzione interessante.
In attesa di saperne di più, ecco il video della presentazione ad All Things D: (c.c.)


[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :