La minimale sedia da lettura. Un po’ troppo minimale


Il minimalismo è spesso una carta vincente (ma esagerare non è sempre la scelta migliore). Perché usare due oggetti quando se ne può usare uno solo? Due designer olandesi la pensano allo stesso modo e per affermarlo hanno realizzato queste sedie due-in-uno con lampada incorporata.
Possono sembrare strane, a prima vista, ma è un'unione intelligente di due oggetti che spesso si usano insieme. Sedie da lettura, ecco come vanno definiti questi oggetti, che quando non in uso si possono richiudere e riporre in un angolo.
E se la sedia, in certe situazioni, non vi serve, potete sempre lasciarla chiusa e appoggiata al muro ed usare la sola lampada.
I designer dicono che l'idea è pensata per chi legge libri ai bambini, ma a noi sembra più una sedia per solitari a cui manca una comoda coppia di braccioli che l'avrebbe resa migliore. (c.c.)

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :