Word Lens, l’applicazione per iPhone che traduce le insegne


Ci sono cose per credere alle quali abbiamo bisogno di un paio di pizzicotti. Come Word Lens, l'applicazione per iPhone che usa l'augmented reality per tradurre le cose che si inquadrano. Non ci credete? Andate alla pagina successiva e guardate il video.Word Lens funziona un po' come Google Goggles nel senso che traduce in tempo reale immagini in informazioni leggibili e si scarica gratuitamente, ma i pacchetti delle lingue costano 5 dollari ciascuno. Al momento c'è solo la versione Spagnolo-Inglese (e viceversa), ma gli altri arriveranno presto, pare.
Le traduzioni non sono perfette, certo (avete presente Google Translate o Babel Fish, no?) ma possono andar bene per quello a cui servono. Una delle caratteristiche migliori è ce non richiede connessione per funzionare e che traduce istantaneamente.

Adesso, però, rivolgiamo un appello agli sviluppatori: per favore, provvedete al più presto a lanciare una versione anche per Android. (c.c.)
(Fonte: Gizmodo USA)

Tags :