Android Gingerbread arriva sull’iPhone 3G prima che sui vostri telefoni (con un hack)


Dallo stesso software OpeniBook che ha permesso ad altre versioni di Android di girare su iPhone, in un video alla pagina successiva potete vedere Gingerbread (Android 2.3) animare un iPhone 3G. Il video non è granché (perché sia stato girato con il telefono in orizzontale, resta un mistero), ma è la prova che Gingerbread può funzionare con il dual boot.


Caricare Gingerbread tramite OpeniBoot significa che l’utente può scegliere se avviare iOS o Android, oltre che Linux. (c.c.)
[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :