Yike Bike finalmente disponibile sul mercato

Se volete esser originali e non seguire le mode potrete finalmente farlo anche quando salite su una bici elettrica. Salvare il pianeta dall’inquinamento ed anche risparmiare (dopo molto tempo) sulle spese effettuate dal benzinaio non sarà più un compito privo di stile. Grazie ad Yike Bike è infatti possibile distinguersi ancor più di quanto fareste con un SegWay.

Questo veicolo che appare bizzarro è sostanzialmente una costosa bici elettrica munita però di grande stile. Altro pregio da considerare è la possibilità di ripiegare la bici in modo da non aver il benché minimo problema di spazio durante gli spostamenti tra casa e lavoro.

Le prestazioni del veicolo non sono eccezionali in quanto l’autonomia dichiarata è di soli 10 km a fronte di una velocità massima di 23 Km/h. Prestazioni decisamente inferiori rispetto alle bici elettriche classiche che stanno spopolando nel nostro paese.

Un ulteriore difetto è rappresentato dal prezzo che si avvicina ai 4.000 dollari. Vale la pena spender così tanto per apparire? (g.a.)

Tags :