Wigli, la sedia scomoda ma che aiuta la vostra schiena

Stare tutto il giorno accovacciati sulla scrivania in ufficio non è sicuramente un buon esercizio per la nostra schiena. Sovente infatti sperimentiamo infiammazioni o piccoli dolori che ci fanno sentire molto più vecchi di quanto in realtà siamo. Ciò è dovuto a posizioni errate che assumiamo tutto il giorno e che sono difficili da correggere.

I designer che hanno realizzato Wigli hanno pensato proprio a questo ma hanno dovuto sacrificare la comodità. In pratica il seggiolino è montato su una solida struttura a treppiede alla quale è collegato tramite un resistentissimo giunto in gomma. In questo modo il seggiolino non è affatto stabile è costringerà l’utente a cercare continuamente il giusto equilibrio per non cadere letteralmente.

In questo modo si fa esercizio durante tutto l’orario di lavoro e la schiena è spinta ad assumere una posizione più consona. Sacrifichereste la comodità in questo modo? Il prezzo della sedia è di 299€. (g.a.)

Tags :