42 monitor al plasma Panasonic giganti installati ai Musei Vaticani: la tecnologia al servizio dell’arte


Abbiamo visto spesso integrazioni fra arte, anche classica, e tecnologia. L'esempio più recente è il Google Art Project di cui abbiamo parlato qualche giorno fa.
E' di questo week end invece, la notizia che nei Musei Vaticani sono stati installati ben 42 display al plasma: 10 per le informazioni digitali e 32 per la Sala di Controllo.
Dieci display sono stati installati nell’atrio del Nuovo Ingresso e saranno utilizzati per informare e guidare i milioni di turisti che visitano ogni anno i Musei Vaticani. Tra questi, oltre ai display da 50 e 65 pollici, ne è stato installato uno da 103 pollici il cui scopo è fornire informazioni chiare e visibili da un ampio angolo.

32 display da 42 pollici, poi, sono stati installati in configurazione video wall nella Sala di Controllo. Questi display sono stati appositamente scelti per le loro specifiche qualità d’immagine e riproduzione del colore, tali da consentire agli operatori della sicurezza di potersi avvalere di una tecnologia che permetta loro di esaminare ogni dettaglio in tempo reale.

Panasonic e la direzione dei Musei stanno anche valutando la possibilità di installare un altro display al plasma da 103 pollici con tecnologia 3D presso la Sala Conferenze da usare in occasione di eventi particolari per fornire immagini tridimensionali più realistiche. (c.c.)
[Fonte: Panasonic]

Tags :