MWC: HTC Flyer, il tablet con il corpo unibody d’alluminio


Come ogni altro tablet da 7 pollici, l'HTC Flyer è sostanzialmente un telefono molto grande. Sembra anche più simile ad un telefono rispetto agli altri tablet. Ma potrebbe essere il più bel telefono oversize visto finora.
Come i precedenti tablet Android da 7 pollici, non gira con Honeycomb. HTC non ha specificato quale versione di Android ci sia, ma di sicuro c'è Sense con i suoi widget e una schermata home in 3D.
Insieme ad altre caratteristiche software che lo rendono più tablet, c'è anche il servizio di giochi in streaming cloud OnLive, visto anche su iPad e Vizio TV). L'idea che sta dietro a OnLive è che si può giocare a giochi da console da qualsiasi posto. Il Flyer promette di essere il primo tablet Android ad avere il supporto per OnLive.

Non siamo ancora sicuri che usare stilo sui tablet sia una buona idea, ma HTC ne ha integrata una nel Flyer, insieme alla nuova “Scribe technology” per riconoscere la scrittura manuale e permettervi di disegnare figure. La funzione Timemark permette di registrare audio che viene salvato insieme alle note per essere usato in un altro momento.

Qual è la ragione principale per cui probabilmente è il miglior tablet Android visto finora? Il corpo di alluminio unibody. Lo schermo è LCD con risoluzione pari a 1024×600 con una fotocamera frontale da 1.3 megapixel e una sul retro da 5 megapixel.
All’interno c’è un processore da 1.5GHz insieme ad 1GB di RAM e 32GB di storage espandibile con microSD. Ha la connessione HSPA+. Peccato che la batteria riesca a gestire non più di quattro ore di video, anche se in standby l’autonomia dichiarata è di 1470 ore, ovvero 61 giorni. HTC non ha dichiarato il prezzo, ma è difficile che sia più economico dei Dell o del Samsung. (c.c.)
Segui tutte le novità dal MWC 2011 su Blog Eventi
[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :