MWC: HTC lancia i Facebook Phones, il Salsa e il ChaChaCha


Il mistero è finalmente svelato: a costruire il telefono Facebook è stata HTC. Anzi, i telefoni Facebook, anche se non si chiamano così nonostante lo strano simbolo di Facebook che si vede. Senza ombra di dubbio alcuno, il ChaChaCha e il Salsa (già i nomi dicono tutto) sono destinati ad un target giovane.
C'è un solo pulsante Facebook per tutte le cose che riguardano il social network, che connette l'utente con l'opportunità di condividere gli aggiornamenti dello stato, foto o qualsiasi altra cosa. Tutto grazie ad un pulsante. Qualsiasi cosa stiate facendo con il telefono, può essere immediatamente condivisa su Facebook con un click.
Naturalmente girano con Android, per la precisione con Gingerbread, ed entrambi hanno l'interfaccia Sense e specifiche molto simili tra loro.
Come probabilmente avrete notato, il ChaChaCha ha una tastiera QWERTY in stile BlackBerry, con uno strano design angolare del corpo che probabilmente vuole essere ergonomico. Lo schermo da 2.6 pollici ha una risoluzione di 480x320, mentre sul retro c'è una fotocamera da 5MP con flash LED, oltre alla VGA frontale.
Il Salsa, invece, somiglia più alla famiglia Desire, con uno schermo da 3.4 pollici con risoluzione pari a 480x320, ma con le stesse fotocamere.
Entrambi saranno in vendita dalla metà del 2011 ad un costo, probabilmente, abbastanza abbordabile per il target a cui puntano. (c.c.)

Segui tutte le novità dal MWC 2011 su Blog Eventi

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :