Facebook aggiunge le unioni civili tra gli status che l’utente può scegliere


Voi che siete assidui frequentatori di Facebook sapete che tra le tante voci che formano un profilo c'è quella sulla situazione amorosa dell'utente. Si può scegliere di dichiararsi single, fidanzati, sposati, divorziati, vedovi, separati, impegnati in una relazione aperta, in una complicata o in una relazione e basta. Beh, da adesso ci sono altre due opzioni che in inglese sono "domestic partnership" e "civil union", ovvero "convivenza" e "unione civile", le coppie di fatto, per intenderci. Nella versione italiana non ci sono ancora. Non sappiamo se è una questione di tempo o se quelli di Facebook stiano aspettando che le "unioni civili" arrivino anche da noi. In questo caso, temiamo che l'attesa sarà ancora lunga... (c.c.)
[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :