Apple: l’evento ha inizio e sul palco c’è Steve Jobs


Lo show ha inizio, Apple chiede a tutti di togliere le suonerie dai dispositivi, le luci si spengono. E Steve Jobs sale sul palco provocando una standing ovation nel pubblico.
"Abbiamo lavorato tanto su questo prodotto - dice - e non volevo perdermi questa giornata".
Si inizia da iBook: 100 milioni di libri scaricati in un anno: non male considerato quanto costano. iBooks Sotre è considerato uno delle tre propaggini di Apple: c'è iTunes, l'App Store e iBooks Store.
"Al momento abbiamo raggiunto i 2 milioni di account - dice Jobs - e probabilmente si tratta di una delle cifre maggiori al mondo. Abbiamo pagato 2 miliardi di dollari agli sviluppatori, e adesso siamo qui a presentare il terzo prodotto di successo di Apple dell'era post-PC".
E continua ad usare la parola che gli piace di più: magico. "La gente ha riso di noi perché dicevamo che l'iPad era magico. Ma sapete cosa c'è? E' davvero magico". In 9 mesi del 2010, sono stati venduti 15 milioni di iPad con 9,5 miliardi di dollari di incassi: il 90 per cento del mercato.
L'App Store ha 65.000 applicazioni per iPad che sfruttano "la sua fantastica interfaccia". E lancia un video sul "2010 l'anno dell'iPad", con i dirigenti di Apple (c.c.)
[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :