Powertrekk, il caricabatterie ad idrogeno

Quanto sarebbe bello poter caricare i nostri gadget, quando siamo lontani da casa, grazie ad un po’ di semplice acqua? Immaginiamoci in montagna alle prese con il nostro GPS, il telefono satellitare ed una torcia. Avendo a disposizione un semplice rigagnolo d’acqua potremmo ridare energia a questi preziosissimi oggetti!

Powertrekk è senz’altro l’oggetto che si avvicina maggiormente a questo concetto. Rende possibile infatti la conversione di semplice acqua (o meglio l’idrogeno contenuto in essa) in energia elettrica da far fuoriuscire da una comune porta USB.

Per permettere questa conversione è però necessario inserire anche i Powrpukk che sono dei componenti usa e getta non meglio specificati. Non è chiaro né il prezzo di questi Powerpukk né quanta energia possano effettivamente liberare e tantomeno il loro grado di biodegradabilità in quanto sono effettivamente delle scorie.

L’idea è buona ma attendiamo che il produttore rilasci qualche informazione aggiuntiva per poter fare due conti e capire se un’oggetto del genere è veramente vantaggioso. (g.a.)

Tags :