Google tratta con MAstercard e Citigroup er introdurre l’NFC


Stando a quanto riporta il Wall Street Journal, Google starebbe collaborando con MasterCard e Citigroup per includere la tecnologia NFC nei telefoni Android. Questo significa che chiunque possegga una carta Mastercard o una Citigroup potrebbe a breve essere in grado di pagare tramite il propio telefono Android.
Google non tratterrà chiederà sé alcuna tassa sulla transizione da parte del cliente, ma acquisirà informazioni sulle sue abitudini in termini di acquisti. Questi dati saranno poi passati ai rivenditori in modo che possano inviarvi messaggi pubblicitari mirati e offrire sconti speciali ogni volta che l'utente si torva in porssimità di un determinato negozio.
Ci sono già nel mondo un paio di dispositivi Android abilitati all'NFC, ma entro l'anno ce ne saranno molti di più che, insieme a quelli BlackBerry e, prima o poi, anche all'iPhone, cambieranno ancora una volta le nostre abitudini quotidiane. (c.c.)
[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :