Google Maps per Android aggiunge lo storico dei luoghi visitati e la posizione “casa”


Google Maps per Android ha conquistato alcune nuove funzioni per Latitude che adesso consente di vedere dei sommari dei posti che avete visitato e dove avete speso la maggior parte del vostro tempo.
Latitude esiste già da un po' e nel tempo ha acquisito sempre più funzioni che, per alcuni, l'hanno reso più appetibile. L'ultima per dispositivi mobili, è il check-in che gli amici possono fare per farvi sapere di essere arrivati in un certo posto.

In più, Latutide tiene traccia di dove andate e vi permette di vedere una cronologia dei posti che avete visitato e di cosa avete fatto (più o meno). Adesso in più vi mostrerà i vostri trend, tipo quanto tempo passate a lavoro, a casa e in giro. L’ultimo aggiornamento per Android permette di vedere questi dati su una sorta di bacheca. Non è una funzione nuova, ma lo è nella sua versione mobile. Naturalmente, dovete abilitarla nelle opzioni di Latitude perché funzioni.

In più, adesso permette di identificare una posizione come “casa”, cosa che prima faceva automaticamente in base a quando vi trovate in quel posto. Tutto, però, si complicava nel caso in cui qualcuno lavorava da casa o seguiva dei corsi serali. Adesso, quando siete a casa, basta che facciate il login, e selezioniate “Check in at Home” nella lista che appare. (c.c.)
[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :