Linux compie 20 anni e dichiara vittoria su Microsoft


"Ventanni dopo che Linus Torvalds ha sviluppato il kernel del suo famoso sistema operativo, la battaglia tra Linux e Microsoft è finita e Linux ha vinto". A dichiararlo è il presidente della Linux Foundation Jim Zemelin.
"Con l'unica eccezione dei computer desktop - continua Zemelin - Linux ha superato Microsoft in quasi tutti i mercati, compresi i server e il mobile". "Penso che non ci interessi più (Microsoft, ndr) - conclude -. E' stato il nostro grande rivale, ma adesso sarebbe come sparare sulla Croce Rossa".
Forse è il caso di precisare che, a prescindere da come la pensiate sulla guerra tra Linux e Microsoft, da Android a Amazon Kindle, passando per Maemo, la maggior parte dei dispositivi mobili in circolazione gira su software basati su Linux, così come i maggiori siti del web e la maggior parte dei supercomputer. Ed è un traguardo notevole che la comunità di appassionati e sviluppatori di Open Source può festeggiare insieme al 20esimo anniversario della nascita di Linux.(c.c.)
[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :