MKxx61GSYG Series: gli hard drive di Toshiba, criptati, che si cancellano da soli


Interessante la logica che sta dietro ai drive-autocancellanti di Toshiba, che utilizzano un algoritmo di crittografia AES 256-bit per riconoscere in quale macchina si trovano ed si decriptano "al volo" durante l'uso.

Se estraete il drive e lo usate in un altro PC, le chiavi vengono distrutte rendendone impossibile la decriptazione. Et voilà, nessuno può vedere tutte quelle foto e video che avete meticolosamente conservato. In più è possibile impostare il sistema in modo da cancellare i dati ad ogni riavvio, o fare in modo che una parte o tutto il disco si cancelli dopo un certo numero di inserimenti di password errate.

Questi dischi, da 2,5 pollici SATA 2.0, sono disponibili con capacità da 160GB, 250GB, 320 GB, 500 GB e 640GB.

Il problema è: che cosa succede se ci si dimentica di possedere un disco auto-cancellante? (c.c.)
[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :