La Casa Bianca rilascia un’applicazione sia per iPhone che per Android: cresce il numero di chi cerca info da dispositivi mobili


La Casa Bianca, cercando di accontentare gli utenti di entrambe le più diffuse piattaforme (iPhone e Android, c'è bisogno di precisarlo?) ha appena rilasciato l'applicazione per Android, dato che quella per iPhone, iPad e iPod Touch era già uscita. Fornisce foto e video del "dietro le quinte" (si fa per dire) insieme ad aggiornamenti dal blog e alle segnalazioni dei principali eventi ed annunci. Stranamente, manca l'opzione live streaming disponibile invece per l'iPhone.
La scelta di rendere disponibili le applicazioni per queste due piattaforme deriva dal fatto che secondo le statistiche, sempre più utenti stanno utilizzando dispositivi mobili per accedere ai contenuti su WhiteHouse.gov. Negli ultimi due mesi, il 6,6 per cento di visite al sito WhiteHouse.gov arrivava dai sistemi operativi iOS o Android, quasi il doppio delle visite rispetto allo stesso periodo dello scorso anno quando solo il 3,3 per cento degli utenti si era collegato da dispositivi mobili.
L'app è disponibile gratuitamente anche in Italia dove non ci sono applicazioni che ci raccontino il "dietro le quinte" di Palazzo Chigi. Chissà, forse è meglio così... (c.c.)
[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :