E’ fatta: Skype è ufficialmente una divisione di Microsoft


Come avevamo preannunciato ieri, Microsoft ha acquistato Skype per 8,5 miliardi di dollari battendo Google e Facebook. Microsoft, insomma, punta sempre di più su Internet, con un occhio al mobile.
Adesso infatti potrà integrare Skype in Lync, Outlook, Messenger, Hotmail e Xbox LIVE. Anche la console Xbox e la periferica Kinect, Windows Phone e un'ampia gamma di dispositivi Windows potranno trarre vantaggio dal matrimonio con Skype.
A capo della divisione Microsoft Skype ci sarà l'ormai ex CEO di Skype Tony Bates. E' il caso di ricordare che Skype porta con sé un portfolio di 600 mila nuovi utenti al giorno, 25 milioni di utenti collegati in ogni momento, 170 milioni di utenti al mese che comunicano in media per 100 minuti per un totale di 207 miliardi di minuti di conversazioni voce e video nel 2010 e di più di 800 milioni di utenti in totale. (c.c.)

[Fonte: ITespresso]

Tags :