Google manda un aggiornamento su Android per chiudere la vulnerabilità dei token di Contatti e Calendario


Considerato che Android nelle versioni precedenti alla 2.3.4 manda i token di autenticazione per Contatti, Calendario e Picasa in chiaro, se vi collegate ad una rete non criptata, chiunque abbia le conoscenze per farlo può intercettare i vostri username e password e da lì risalire a tutta la vostra vita digitale. E questo non è affatto bello.
Per risolvere la questione, Google sta inviando un aggiornamento che chiude, entro i prossimi giorni, la vulnerabilità su ogni dispositivo Android. Il problema sarà risolto immediatamente per Contatti e Calendario, ma non per Picasa che ha delle caratteristiche tecniche differenti, stando ad un portavoce di Google. Voi, o il vostro carrier, non dovrete fare nulla: tutto avverrà automaticamente nei prossimi giorni. (c.c.)
[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :