Questo è un videogioco degli anni ’40


Vedete nella foto quel dispositivo dall'aspetto eccessivamente retrò? E' un dispositivo a tubo catodico, uno dei primi videogame interattivi mai creati. Il brevetto si deve a Thomas T. Goldsmith Jr. e ad Estle Ray Mann e risale alla fine degli anni '40.
Per giocare, bisognava sedersi davanti al monitor CRT e usare manopole e bottoni per muovere il raggio catodico attorno allo schermo. La missione era di sparare agli aerei nemici. Il raggio appariva come un punto sullo schermo e si usava una copertura stampata sullo schermo per cambiare la posizione degli aerei da abbattere.
Non fate quelle facce e pensate che stiamo parlando degli anni '40 quando, probabilmente, neanche i vostri genitori erano nati. (c.c.)
[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :