Il data center di Google raffreddato ad acqua


Come sanno tutti coloro che posseggono un pc, i computer si riscaldano. Figuratevi i data center di Google! Il nuovo centro di Hamina, in Finlandia, è stato realizzato in una vecchia cartiera con una rete di tunnel di granito che le scorre sotto. I tunnel sono pieni di acqua di mare fredda che viene pompata nel data center per poter privare i computer del calore sviluppato e poi rimandata in mare mischiata ad altra acqua fredda così da non interferire con l'ecosistema marino di quella zona. E' una soluzione che ci sembra decisamente geniale, non credete? (c.c.)
[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=VChOEvKicQQ[/youtube]
[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :