Twitter e il suo photosharing daranno filo da torcere a Facebook e Flickr

twitter_photosharing


Presentato qualche giorno fa, l'annunciato servizio di photo-sharing di Twitter è arrivato. E di per sé non sarebbe una notizia strabiliante, a meno che non usiate uno dei servizi per Twitter che stanno per essere stroncati. Ma date un'occhiata al video alla pagina successiva.
Le hashtag, adesso sono gigantesche nuvole di immagini. Quindi l'hashtag #launch mostrerà una gran quantità di foto le lancio dell'ultimo shuttle, oltre a tutte le altre immagini con hashtag #launch.

Insomma, saràpossibile vedere in tempo reale, direttamente su Twitter e senza passare da software di terze parti, le immagini di eventi grandiosi (e meno grandiosi) in giro per il mondo. Immagini che saranno tutte catalogate e ricercabili (insieme ai video) in tempo reale grazie alle hashtag.
Il tutto dovrebbe essere a disposizione degli utenti entro, al massimo, una decina di giorni sia da web che da smartphone se usate l’app ufficiale di Twitter.
Certo, Facebook è il più imponente servizio di photo-sharing al mondo e Flickr è quello più usato dagli appassionati. Ma qualcosa ci dice che Twitter darà filo da torcere ad entrambi. Immagini come l’aereo che atterra fortunosamente sull’Hudson, o quelle diventate simbolo del lancio dello shuttle nello spazio provengono da Twitter e non da Facebook o da Flickr. Nessuno di coloro che cercavano informazioni è stato attaccato a Facebook durante lo Tsunami giapponese, né durante le rivoluzioni nordafricane.Questo vi dice qualcosa? (c.c.)
[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :