WWDC: iCloud sincronizza tutti i contenuti su tutti i vostri dispositivi iOS, Mac e PC. Gratis.

applewwddcc1167


Ora è il tempo di iCloud, forse la parte più attesa di tutto il keynote. "Tenere tutto sincronizzato, è difficile" dice Steve, tornato sul palco.
Quindi, Appe porta tutto sulla nuvola. Adesso se qualcosa è sul vostro iPhone, viene inviata direttamente ad iCloud: Contatti, Mail, Calendario.
Create un nuovo contatto? Lo ritrovate su iCloud e da lì di nuovo su tutti i vostri dispositivi. Per capirci:. MobileMe non c'è più, adesso è iCloud. Ed è gratis per tutti.br />

Account Me.com, caselle inbox, e cartelle sono tutte aggiornate su tutti i dispositivi. Niente pubblicità. Tutto gratis.
Grazie ad iCloud, App Store mostra la cronologia degli acquisti su tutti i dispositivi così è facile ri-scaricare su un altro dispositivo. In più, c'è la sincronizzazione dei segnalibri, così che possiate sempre sapere a che pagina siete arrivati di un libro a prescindere dal dispositivo su cui decidete di leggerlo.

Il backup di tutte le vostre cose sulla nuvola avviene giornalmente. Quindi, se comprate un iPhone nuovo, dovete solo fare il log-in e tutti i vostri dati, i documenti, le foto appariranno magicamente. In più, se create un documento sull'iPad con Pafes, o Number o Keynote, anche questo andrà sulla nuvola. Quindi se iniziate a scrivere con l'Pad, ma lo dimenticate a casa, potete continuare con l'iPhone.
Funziona da tutti i dispositivi iOS, da Mac e da PC.

L'API di iCloud permette di aggiungere nuove applicazioni alla sincronizzazione, come PhotoStream che invia alla nuvola tutto ciò che fate con la fotocamera e dalla nuvola di nuovo a cascata su tutti i vostri dispositivi, anche su Windows, nella cartella Immagini. Apple conserva automaticamente le ultime 1000 immagini per 30 giorni e tutto quello che volete rimanga permanentemente deve essere trasferito in un album.

(c.c.)
[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :