E3: la Wii U ha e il suo controller touchscreen

wii-u1


La nuova console di Nintendo presentata ieri a E3 si chiama Wii U ed ha un controller touchscreen che sembra un DS un po' stirato, con qualche piccolo comando manuale e il motion control.
Lo schermo è da 6.2 pollici, ha un d-pad, due stick analogici, una fotocamera frontale, quattro pulsanti sul bordo, accelerometro, motori per la vibrazione e un microfono. E' compatibile con la vecchia Wii e gli accessori come Wii Fit.
Nintendo lo ha mostrato in esecuzione: attaccato ad una pistola si comporta da mirino e in un'altra demo, tenuto in modalità ritratto, è stato usato per colpire degli shuriken. In un'altra ancora in cui era tenuto come uno scudo, è servito a bloccare le frecce dei pirati. In sostanza potete usarlo per giocare sul controller touch ad un gioco del tutto diverso rispetto a quello a cui giocano tutti gli altri sullo schermo grande. Oppure per avere un'altra visuale di ciò che accade sullo schermo della Tv. Le possibilità sembrano essere quasi infinite. Il multiplayer con i Wiimote è interessante: in un esempio il touchscreen offre una vista sottosopra del gioco, mentre gli altri giocano normalmente con i Wiimote.

Ha anche la funzione di videochat, browser web e rimanda le foto e i videi sulla TV via wireless. Nintendo ha precisato molto attentamente che il controller non è una console portatile, mentre i giochi usati per le demo hanno una grafica molto simile a quella dell’attuale generazione di Xbox 360, il che dà un’idea della potenza della nuova Wii U. (c.c.)


[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :