Facebook lancia le videochiamate con Skype

facebook-skype


Come era stato annunciato, Facebook ha iniziato il suo Rollout Season 2011 con la sua risposta ai Videoritrovi di Google+: la funzione di Video Chiamata permessa integrando la tecnologia di Skype.
Finora, se due utenti Facebook volevano fare una video chiamata, dovevano uscire da Facebook e lanciare Skype, Facetime di Apple, Google Talk o cose del genere. Adesso, tutto quello che devono fare è scaricare un piccolo plugin e il gioco è fatto. Vi si accede dal tab della chat: iniziate una normale conversazione in chat, cliccate sul pulsante Video Chat e iniziate.
Pensavate che fosse fastidioso ricevere richieste di amicizia dai genitori? Provate a spiegare alla mamma perché non volete accettare le sue videochiamate! Stiamo scherzando, naturalmente.

La chat di Facebook è storicamente un covo di bug, quindi cosa dobbiamo aspettarci dalla video chat? La demo è stata abbastanza fluida, ma c’è da vedere come si comporterà in situazioni reali.
La partnership tra Facebook e Skype è una mossa intelligente. Come ricorderete, Skype è stata acquistata da Microsoft a maggio scorso per 8.5 miliardi di dollari. Questa mossa non solo rafforza Facebook in termini di funzioni offerte, ma anche dal punto di vista dell’alleanza tra il social network e Microsoft.
Insieme alla videochiamata, Facebook ha annunciato la possibilità di aprire chat di gruppo e la messaggistica di gruppo.
I primi test dimostrano che la qualità video è un po’ inferiore rispetto a iChat/FaceTime, ma è abbastanza funzionale e il procedimento per entrarci è minimo. Il plugin richiesto assorbe circa il 30% della CPU durante una chiamata ed è un po’ troppo. In più, la separazione del video dalla chat testuale è fastidiosa: sarebbe stato meglio avere tutto insieme. (c.c.)
[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :