A Google+ manca un tocco femminile

circles714


Ok, ragazze, è ora di parlare. Perché non entrate in G+ anche voi? Non è affatto male e necessita, decisamente di un tocco femminile.
Stando alle informazioni diffuse da SocialStatistics e FindPeopleOnPlus che tengono traccia dello stato di G+, il nuovo social network è frequentato prevalentemente da uomini: ben l'86,6 per cento degli utenti sono maschi. Il dato è del tutto differente rispetto a Facebook dove gli utenti si dividono equamente tra i due generi. Certo, Google Plus è appena nato e finché non sarà liberamente accessibile anche senza inviti da tutti, è difficile che si diffonda in maniera omogenea. Ma forse c'è anche un pizzico di pigrizia e diffidenza da parte di chi è abituato da anni a Facebook. E' solo questione di tempo e di lasciarsi trasportare dalla curiosità, perché G+ non ha nulla da invidiare a FaceBook. Del resto, qualcuno ricorda chi erano gli utenti di FB poche settimane dopo il suo lancio? (c.c.)
[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :