Google lancia il suo servizio di short URL “interno”: g.co

google_short_link


Pronto a coesistere con goo.gl, il nuovo servizio di URL shortener di Google è pensato per funzionare esclusivamente con i siti di proprietà dell'azienda di Mountain View. La cosa buona è che, con i suoi soli quattro caratteri g.co è ancora più corto del suo fratello più grande, che continuerà a funzionare per tutto il resto del web.

Secondo Google, un altro punto a favore di questo nuovo strumento è che l’utente che se lo trova davanti sa già che sarà indirizzato su uno dei servizi di Google stessa. (c.c.)
[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :