Ecco il nuovo MacBook Air, con Thunderbolt e il Sandy Bridge

newairart


Come anticipato da decine di rumors, Apple ha lanciato ieri il nuovo MacBook Air, aggiungendo la porta Thunderbolt ma soprattutto i chip Sandy Bridge i5 e i7, oltre che la tastiera retroilluminata. Naturalmente, tutti i modelli montano Mac OS X Lion di serie.
L'aggiunta della porta superveloce Thunderbolt è un investimento per il futuro, in attesa che possiate godervela con qualsiasi gadget abilitato all'uso del Thunderbolt comprerete in futuro. La tastiera retroilluminata, poi, è una chicca che i MacBook avevano già, mentre all'Air mancava.

Versione Air da 11 pollici
Ci sono tre modelli da 11 pollici a disposizione con il modello base che ha 64GB di storage, 2GB di RAM e un processore da 1.6GHz. Quello successivo ha la stessa velocità della CPU, ma raddoppia la RAM a 4GB oltre che lo storage che passa a 128GB. Infine, l’ultimo modello è personalizzabile e può arrivare a un processore da 1.8GHz, 4GB di RAM e 256GB di storage.

Versione Air da 13 pollici
Naturalmente la potenza vera si ha nel modello da 13 pollici, con quello di base che parte da un processore da 1.7GHz, 4GB di RAM e 128GB di storage. il modello successivo è uguale tranne che per lo storage che arriva a 256GB. Il modello fatto su ordinazione può essere prodotto integrando una CPU da 1.8GHz

I MacBook Air da 11 pollici parte da 949 euro, mentre il modello superiore costa 1.149 euro. I modelli da 13 pollici costano rispettivamente 1249 e 1499 euro. Tutti i modelli sono in vendita da oggi. (c.c.)
[Fonte:Gizmodo USA]

Tags :