Sette modi in cui Google Labs ha cambiato noi e internet

google-labs-change


Google ha decretato oggi la fine di Google Labs. I progetti in corso non spariranno, saranno assorbiti da altri dipartimenti e molti sono già stati promossi a prodotti completi. Lo spirito e la missione dell'iniziativa sopravvivrà, ma in modo meno centralizzato.
E' il caso, davanti a questo cambiamento, di vedere le cose migliori prodotte da Google Labs in questi anni che hanno cambiato il nostro modo di relazionarci con Internet e con il PC.


Google Maps
Google Maps è praticamente testa a testa con Gmail tra i prodotti di Google che non rientrano nella ricerca. E' il servizio di mappe più usato al mondo, disponibile per il 30 per cento della popolazione mondiale, in continua espansione e sempre pronto ad acquisire nuove funzionalità.

Google Suggest
Certo è divertente mettersi a fare le ricerche più assurde e vedere quali sono i suggerimenti di Google, ma Schmidt non era poi troppo lontano dalla realtà quando disse che "Google può più o meno sapere a cosa state pensando".

Google Docs e Spreadsheets
Nel 2006 molti di noi mandavano ancora email a se stessi per potere accedere ad un file da un altro computer: la sincronizzazione online dei documenti era una cosa ancora inimmaginabile, ma lo sarebbe rimasta per poco. Google Docs aveva introdotto il cloud prima ancora che sapessimo che si poteva fare.

Google Alerts
Google Alerts ha preso il vecchio concetto delle newsletter e mailing list e le ha unite in un servizio che raccoglie ogni più piccola informazione che arriva su internet su un determinato argomento e ve la schiaffa nella casella di posta. Un successo strepitoso pe ril tempo che fa risparmiare e la sua utilità.

Google Scholar
Strumento diventato indispensabile per i più nerd tra gli studenti universitari (e non solo: ricercatori, accademici, studiosi e quant'altro), Scholar offre un indice nel quale ricercare documenti e libri accademici liberamente accessibili. Scholar era una delle ragioni per cui gli scienziati cinesi auspicavano una riappacificazione tra Google e il governo cinese, non a caso.

Google Goggles
La ricerca per immagini è affascinante. E' arrivata sulla versione desktop di Google un mese fa e siamo felici di sapere che arriverà anche su WP7 Mango. Ma Google gioca con Google Goggles fin dal 2009. Una cosa eccezionale ed un esempio lampante di come Google Labs abbia aiutato Google a puntare in alto.

Mail Goggles
Mail Goggles è un sistema che vi salva da voi stessi grazie ad un check per il vostro account email che vi chiede di risolvere una serie di problemi di matematica da risolvere prima di permettervi di mandare un messaggio alle 4 del mattino al vostro capo. (c.c.)
[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :