L’infrastruttura informatica dei Giochi Olimpici di Londra è tutta in mano ad Acer

acer_londra


Sarà Londra, fra un anno, a fare da teatro ai Giochi Olimpici e Acer, in qualità di World Wide Partner, ha siglato un accordo per la fornitura dell'infrastruttura informatica necessaria a supportare lo svolgimento delle Olimpiadi.
In totale, l'azienda fornirà:

  • 11.000 desktop
  • 10.500 monitor
  • 1.500 notebook
  • 1.500 dispositivi con display multi-touch
  • 900 server
  • 5 SAN, Storage Arena Network, con capacità fisica di 72 TB ciascuna

A questi dispositivi si aggiunge un’ampia fornitura di accessori: custodie per notebook, tastiere, mouse, e device per l’archiviazione dei dati.
Inoltre, 350 tecnici Acer altamente qualificati saranno a disposizione per gestire al meglio le prestazioni dell’infrastruttura.

“Vogliamo dimostrare che le nostre attrezzature e tecnici sono in grado di supportare il più grande evento sportivo del Mondo – ha dichiarato Walter Deppeler (Acer EMEA President e Chief Marketing Officer) – e soddisfare le diverse esigenze dei nostri clienti Olimpici, non c’è dubbio che siamo in grado di supportare aziende di qualsiasi dimensione”. (c.c.)
[Fonte: Acer]

Tags :