LG Optimus Hub: il (quasi) low-cost con Gingerbread e l’USB 3.0

LG_Optimus_Hub


Che abbiamo detto qualche giorno fa? Che deve essersi aperta la stagione degli smartphone lowcost. E dopo il Wilder di Motorola e l'Alcatel OneTouch, arriva sul mercato anche LG Optimus Hub. Gira con Android 2.3 Gingerbread ed ha uno schermo da 3.5 pollici, ma è sul prezzo che LG punta per lanciare ilsuccessore dell'LG Optimus One.

Al suo interno troviamo un processore da 800 MHz, mentre l’interfaccia è Optimus 2.0.
La fotocamera è da 5.0 MegaPixel con autofocus e permette di registrare video con risoluzione VGA che potete condividere via Bluetooth 3.0, DLNA (tramite SmartShare) e Wi-Fi Direct (con l’applicazione Wi-Fi Cast). Naturalmente non mancano le applicazioni social: Facebook, Twitter e MySpace sono raggruppate nel widget Social+ che permette di postare direttamente dalla schermata home.
LG Optimus Hub sarà disponibile in Italia a partire da ottobre nella versione colore black al prezzo consigliato al pubblico di 199 euro. (c.c.)
[Fonte: LG]

Tags :