Il nuovo Google Goggles lavora in background mentre voi scattate foto

goggle_automatico


L'ultima versione di Google Goggles entrerà in azione senza che vi scomodiate a chiamarlo in causa ogni volta che vi serve. Tutto quello che dovete fare è scegliere l'opzione che permette a Goggle di lavorare in background ogni volta che scattate una foto.


Se Goggles riconosce qualcosa, vi manderà una notifica, altrimenti, non vi accorgerete mai che era lì, dietro le quinte, a cercare risposte per voi, se non per la batteria che si esaurirà un po’ più velocemente del solito. Se volete usare l’ultima versione di Goggles, la 1.6, dovete avere un dispositivo con almeno Android 2.1 o successivo. (c.c.)
[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :