Il sensore CMOS più grande del mondo

sensore_cmos_canon


Lo scorso anno, quando qualcuno ha chiesto di cosa avrebbe avuto bisogno un sensore da 51 centimetri quadrati, Canon ha risposto: "Cose nello spazio". E a riprova che avevano ragione, il telescopio Schmidt all'Osservatorio Kiso dell'Università di Tokyo usa proprio un sensore così per registrare meteore appena visibili che attraversano il cielo.
Il sensore richiede 1/100 di luce rispetto a quanta ne serva ai sensori più comuni. Non che sia possibile vedere uno di questi mostri in uso in qualcosa di diverso da una fotocamera enorme, ma è interessante sapere che può girare video a 60 fps. Davvero eccezionale. (c.c.)
[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :