La contromossa di Spotify: aperto a tutti e illimitatamente gratis per 6 mesi

spotify640_01


Come abbiamo detto in un post precedente, la guerra tra le piattaforme musicali per accaparrarsi gli utenti di Facebook è iniziata. Dopo la mossa di Rdio, che crea automaticamente l'account agli amici di che ne ha già uno, ecco la contromossa di Spotify, il favorito della competizione.

Il servizio, appena sbarcato negli States, da oggi non è più ad invito, ma aperto a tutti e con sei mesi di abbonamento gratuito e illimitato. Ad annunciarlo è stato il suo Ceo Danile Ek in un'intervista rilasciata a TechCrunch a margine della conferenza F8 di Facebook. La novità vale sia per gli utenti statunitensi che per tutti gli altri in cui il servizio è già attivo, ovvero Finlandia, Francia, Norvegia, Paesi Bassi, Spagna, Svezia e Regno Unito.
E in attesa che Spotify sbarchi anche in Italia, ecco il video promozionale della partnership con Facebook.
[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=FjAr5nGzjV8[/youtube]
[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :