L’iPhone 5 navigherà su reti HSPA+ a 21Mbps

21mbps


Parlando al Macworld Asia, il carrier cinese China Unicom ha dichiarato che l'iPhone 5 di Apple sfrutterà reti HSPA+ superveloci. Non si tratta dell'LTE, ma c'è comunque un aumento di tre volte con una velocità massima in download pari a 21Mbps invece degli attuali 7.2Mbps.
Negli States, sia AT&T che T-Mobile hanno reti in HSPA+, quindi gli utenti statunitensi potranno sfruttare questa meraviglia. E potranno farlo anche gli utenti europei, non tutti però, solo quelli che vivono nei paesi progrediti...
E' logico aspettarsi che questa notizia risponda al vero: siamo vicinissimi alla data di uscita e China Unicom ha rapporti molto stretti con Apple.
Non ci si aspettava già che il vero 4G, ovvero la connessione LTE fosse supportato dal nuovo iPhone, quindi nessuna delusione in merito. Apple ha deciso di ignorare questa possibilità perché avrebbe reso il telefono troppo spesso e avrebbe accorciato di molto l'autonomia della batteria. Il Ceo di Apple Tim Cook, infatti, ha già dichiarato che non adotteranno l'LTE nell'immediato. (c.c.)
[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :