Galaxy Nexus: Android ricomincia da Ice Cream Sandwich con uno schermo Super Amoled a 316ppi

nexus_prime


A quanto pare, il Nexus Prime di cui abbiamo parlato fino ad ora, sia il Galaxy Nexus. Questo primo telefono con Android 4.0 sarà presentato martedì prossimo e se le specifiche conosciute finora dovessero rivelarsi corrette, si preannuncia come un gran bel dispositivo.
Con l'iPhone 4S che ha lasciato molti un po' insoddisfatti, la porta è aperta ad Android che può fare la sua mossa vincente. BGR ha pubblicato una lista di specifiche avute da una fonte, come sempre, anonima. Eccole:

  • Android 4.0 Ice Cream Sandwich
  • spessore 9mm
  • schermo Super AMOLED HD da 4.65 pollici con risoluzione 1280 x 720 e vetro curvo
  • processore TI OMAP 4460 dual-core Cortex A9 da 1.2GHz
  • 1GB di RAM
  • 32GB di storage integrato
  • fotocamera da 5-megapixel sul retro e da 1.3-megapixel davanti
  • supporto per registrazione video a 1080p
  • connessione LTE/HSPA a seconda del carrier
  • Wi-Fi a/b/g/n
  • NFC
  • batteria da 1,750 mAh

Sono delle signore specifiche, anche se non c’è il processore Kal-El a cinque core cui qualcuno aveva accennato. Una delle specifiche più interessanti è lo schermo che dovrebbe avere una densità pari a 316ppi, pochissimo meno dei 326ppi dell’iPhone 4 e 4S. Ma su uno schermo Super AMOLED saranno impressionanti.
In più pare che si tratterà di un dispositivo Google Experience puro, il che significa che non avrà alcuna skin personalizzata ad appesantirlo. (c.c.)

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :